OSIMO STAZIONE – ABBADIA

Verbale cdq n.4 Osimo Stazione Abbadia del 18 luglio 2019

CONSIGLIO DI QUARTIERE “OSIMO STAZIONE – ABBADIA”

Osimo Stazione, 18 luglio 2019

– Al Sindaco del Comune di Osimo

– Al Vice Sindaco

– All’assessore alla partecipazione democratica

– Ai Consiglieri Comunali delle nostre Frazioni, e ai Gruppi Consiliari

– Ai Consiglieri di Quartiere della nostra Frazione

Oggetto: verbale del consiglio di quartiere tenutosi nella Frazione Osimo Stazione

Presenti: il Sindaco Simone Pugnaloni, Vice Sindaco Paola Andreoni, il Presidente del Consiglio Comunale Giorgio Campanari, il Comandante Polizia Municipale Osimo Graziano Galassi

Consiglieri Comunali

Presenti: Monica Bordoni, Giorgio Brandoni

Consiglieri di Quartiere

Presenti: Roberto Gatto, Mauro Bugari, Angelo Maria Mastrangelo, Andrea Renzi

Il consiglio è stato aperto dal Presidente Mauro Bugari alle ore 21.30 seguendo gli argomenti già comunicati in odg:

1) Nuova Viabilità: lettura del verbale dell’incontro fatto a Castelfidardo con gli assessori, sindaci e comandanti dei vigili di osimo Camerano e Castelfidardo riguardo la deviazione dei mezzi pesanti sulla direttissima del conero. Assenti ingiustificati Anas e società autostrade. Dal verbale è emersa la difficolta’ degli enti nell’obbligare i veicoli pesanti alla deviazione, e l’impossibile controllo del rispetto del divieto, il cdq ha quindi sottolineato che la loro richiesta e’ di consigliare ai mezzi pesanti non interessati ad Osimo stazione di proseguire in direzione nord attraverso la direttissima del conero e lo stesso per chi proviene da nord in direzione sud consigliarla a partire dall’uscita autostradale di Ancona Sud. Il Sindaco si impegnerà a parlarne nel giorno dell’inaugurazione della nuova rotatoria insieme ad una delegazione del cdq e proporrà ad anas la nuova segnaletica. Importante anche la riapertura di via dell’industria (via parallela alla ss16 ora chiusa per alcuni ma non per tutti, in quanto i mezzi di BRT continuano a passarci, o la chiudiamo per tutti o la riapriamo per tutti. Il comandante provvedera’ i prossimi giorni a far rispettare il divieto di transito per tutti, in quanto la strada risulta impraticabile e vige una causa in corso con la ditta asfaltatrice. Aprire via Casone di Abbadia, oltre a realizzare 150 m di strada adiacente Eurospin di Castelfidardo che permetterà di ridurre le code all’ingresso nella ss16 e bypassarla portando gli utenti ad uscire in via Cattaneo per poi continuare direzione Osimo o Ancona. Il sindaco ci ha garantito che provvederà a contattare Ascani per compartecipare alla realizzazione della suddetta strada. Gli attraversamenti pedonali illuminati promessi sono irrealizzabili per mancanza di energia elettrica nei punti in cui dovrebbero essere installati, seguiranno altri sopralluoghi con astea per cercare altre soluzioni.

2) By pass Abbadia: era stato chiesto all’ultimo cdq di metterlo a bilancio, ma probabilmente bisognerà fare un referendum per capire chi lo vuole e chi no, in quanto l’amministrazione continua a dire che ci sono pareri discordanti tra i residenti. L’amministrazione lamenta il fatto che gli odg sono sempre uguali, e le risposte anche, ma i cittadini sottolineano che la causa di queste ripetitività sta nel fatto che non si portano a compimento le nostre richieste, e questi temi saranno negli odg fino a che non saranno realizzati. Alcuni cittadini di Abbadia, hanno poi preso la parola, perchè indignati dal fatto che la loro frazione risultera’ spezzata in 2 fino al 7 di settembre, dai lavori di astea, danneggiando le attività e i residenti e chiedono di velocizzare il ripristino della strada in quanto è improponibile chiudere una via di collegamento così importante per così tanto tempo.

3) Lottizzazioni incomplete in via Baracca, via Nievo via Sella, il comune solleciterà i lottizzanti ad adempiere alle proprie funzioni, e al completamento dei lavori, pena la riscossione delle polizze. I residenti lamentano il fatto che in Via Baracca non viene fatta la manutenzione alla piccola area verde, e mancano le strisce dei parcheggi nel piazzale.

4) Sicurezza territorio, il sindaco ha stanziato 30000 euro per sostituire le caditoie e tombini obsoleti e metterne nuovi più grandi, farà una video ispezione sui rimanenti per cercare di risolvere il problema alluvionale nella zona. Proposta del cdq di utilizzare i semafori ora spenti all’ingresso a nord e a sud della frazione per interrompere il flusso dei veicoli in caso di forte pioggia dando un comando a distanza ai commercianti per far scattare il rosso, come nei sottopassaggi, per evitare onde d”urto al passaggio che provocano danni ai negozi e appartamenti. Oppure fornigli i ferri per aprire i tombini e un segnalatore di tombino aperto. La regione ha chiesto lo stato di emergenza, e l’amministrazione invita tutti i danneggiati dall’alluvione ad inviare all’ufficio protocollo le foto quantificando l’entità dei danni, per un rimborso che metterà’ sicuramente del tempo ma arriverà.

5) La pista ciclabile Osimo staz – mare sarà realizzata dalla ditta Baldini, per 60000 euro.

6) Il nuovo parco urbano di Mimmo Mancinelli vedrà nei prossimi 5 anni alcuni investimenti, tra cui illuminazione, tavoli e panchine.

7) Il 22 settembre il comune si impegnerà a riorganizzare la famosa “2 passi all’aria” sospesa e non più fatta, prima per il ponte caduto, poi per i lavori in ferrovia ed ora speriamo di riavere la nostra festa, magari più’ frequentemente per dare più respiro al quartiere, migliorare la qualità’ dell’ aria e restituire ai cittadini che vi abitano un po di ore di normalità e di festa anche per i più piccoli.

Infine prende la parola la Vice Sindaca Paola Andreoni, espone la sua idea di cdq, cambiando la disposizione della sala, mettendo le sedie a cerchio e togliendo il tavolo, per creare affinità con l’amministrazione ed eliminare il muro di distacco che si crea ponendosi dietro ad una scrivania; poi propone ai presidenti dei cdq dei colloqui a frequenza da accordare, per fare il punto sulla situazione dei quartiere e i relativi problemi; propone di fare dei cdq per i giovani per poter capire anche le loro esigenze e far partecipare anche le altre fasce d’età presenti nelle frazioni.

Purtroppo l’assemblea si è dilungata troppo su discorsi di prioritaria importanza e non abbiamo potuto illustrare le varie ed eventuali. Mettiamo di seguito l’elenco a verbale con le suddette problematiche, le quali verranno discusse al prossimo cdq.


Varie ed eventuali:

  • Luce su campetto abbadia (con oneri di urbanizzazione nuove abitazioni)
  • Unire Via Tito Speri con Via Quintino Sella (spesa troppo onerosa)
  • Esami Scuole Guida in area pubblica Via Agnelli
  • ponte Baldini
  • marciapiede franato sopra la bocciofila;
  • manutenzione ordinaria a tutti i marciapiedi e vicoli;
  • più controlli forze ordine su alte velocità Via Fratelli Bandiera e su tutto il quartiere;
  • recinzione parco Chico Mendez;
  • riparazione pensilina Via Adriatica (l’amministrazione ha messo in bilancio la riparazione)
  • emergenza igienico sanitaria per piccioni alla vecchia scuola elementare, e chiarimenti su destinazione d’uso.( avvisato il proprietario dello stabile)
  • Togliere scempi dai muri esterni palestra
  • Strisce pedonali davanti al circolo abbadia e davanto all’ingresoo scalinata chiesa
  • Rimettere palo nuovo «Stop» davanti la chiesa, Via corticelli
  • Via Giovanni Paolo II franosa
  • Via Palombarino dissestata
  • Aiuole rotte in Via Garibaldi, da togliere
  • rifare asfalto Via Manin
  • dosso rallentatore in Via Fontanelle e in Via Q. Sella
  • amianto
  • antenne 5 g
  • censimento sul traffico
  • esplorazioni archeologiche in zona abbadia
  • scuola infanzia finanziata dal miur
  • lavori in ferrovia e sottopassaggio, termine dei lavori
  • grata rumorosa in Via Abbadia all’altezza bivio Via giusti
  • consorzio agrario, quali progetti futuri

La seduta si è conclusa alle ore 24

Il Segretario Angelo Maria Mastrangelo

Il Presidente Mauro Bugari

Convocazione consiglio di quartiere n. 4 Osimo Stazione Abbadia del 18 luglio 2019

OSIMO 01-07-19

– Al Sindaco del Comune di OSIMO Sig. Simone Pugnaloni

-Al Vice Sindaco

-Al Presidente del Consiglio Comunale

– Agli Assessori comunali

– Ai Gruppi Consiliari del Comune di Osimo

-Ai Consiglieri di quartiere

Oggetto: CONVOCAZIONE CONSIGLIO DI QUARTIERE N.4 OSIMO STAZIONE – ABBADIA

La convocazione di cui sopra, viene indetta per il giorno Giovedì 18 Luglio 2019 alle ore 21,15 presso la sala del Centro Sociale adiacente la Bocciofila di Osimo Stazione, per discutere il seguente ordine del giorno:

NUOVA ROTATORIA, deviazione mezzi superiori a 3,5 t provenienti da nord e da sud sulla Direttissima del Conero (lettura e discussione sul Verbale incontro tra sindaci comuni limitrofi, anas e società autostrade organizzato dal comune di Castelfidardo)

– UNIRE VIA CATTANEO A VIA DELLA STAZIONE

– RIAPRIRE A TUTTI VIA DELL’INDUSTRIA

– BY PASS ABBADIA

-LOTTIZZAZIONE INCOMPLETA VIA BARACCA, dopo la nomina come direttore ai lavori di M. Mengarelli, (vedi verbale incontro del 9 marzo ufficio del sindaco) quali gli interventi terminati

VICOLO PUBBLICO IN AREA PRIVATA TRA VIA SELLA E VIA FONTANELLE, (vedi verbale incontro del 9 marzo 2019 presso ufficio sindaco) risposta alla nostra richiesta di riapertura del vicolo con sbocco su area pubblica protocollata il 29 marzo 2019

– LOTTIZZAZIONE VIA NIEVO PER ACCESSO AL PARCO URBANO “MIMMO AGOSTINELLI” , soluzioni per riaprirlo

-QUALI PROVVEDIMENTI SONO STATI PRESI PER PROTEGGERE IL NOSTRO TERRITORIO DA NUOVE ALLUVIONI? (chiarimenti sullo stato delle nostre vasche di espansione; compiti del Consorzio di Bonifica e/o comune sulla pulizia fossi Scaricalasino e Aspio, ovvero fosso Musone 271; report sulla pulizia effettuata e stima sulla quantità e grandezza delle caditoie lungo la SS16 come promesso al precedente cdq

– ATTRAVERSAMENTO PEDONALE ILLUMINATO DAVANTI LA FARMACIA, non ancora installato

– PARCO URBANO risposta al nostro progettoprotocollato il 29 marzo 2019

– PARCO CHICO MENDES, quali progetti futuri

– PISTA CICLABILE OSIMO STAZIONE-MARE, situazione lavori

-2 PASSI ALL’ARIA, fissare eventoVari ed eventuali

– AMIANTO OSIMO STAZ., situazione e Vs programmi a tutela dei cittadini

– ANTENNE 5G, quale la posizione dell’amministrazione

– CENSIMENTO TRAFFICO

– ESPLORAZIONI ARCHEOLOGICHE IN ZONA ABBADIA

– SCUOLA INFANZIA FINANZIATA DAL MIUR

– PULIZIA MURI PALESTRA DA SCRITTE OSCENE, proposte per evitare il ripetersi

– MANUTENZIONI ORDINARIE, incuria di aree verdi pubbliche, di marciapiedi e di strade

– QUALI REFERENTI PER SEGNALAZIONI DI VARIO GENERE, pulizia fogne, riparazione buche, segnaletica mancante o guasta, illuminazione mancante, taglio erba aree verdi e strade

– STATO LAVORI SULLA FERROVIA, quando il termine dei lavori e situazione perdita acqua nel sottopasso

– SCUOLE GUIDA IN VIA AGNELLI, continuano i rumori molesti oltre l’orario di occupazione suolo pubblico

– GRATA RUMOROSA SU VIA ABBADIA, richiesta intervento risolutivo definitivo

– RIPARAZIONE RETE CONTENITIVA CAMPETTO VIA CAIROLI

– PONTE BALDINI, i mezzi pesanti di Baldini continuano a passare nella strada residenziale di Via Camerano

– MARCIAPIEDE FRANATO SOPRA LA BOCCIOFILA

– RIPARAZIONE PENSILINA VIA ADRIATICA

– EMERGENZA IGIENICO SANITARIA PER PICCIONI ALLA VECCHIA SCUOLA ELEMENTARE, quale la nuova destinazione d’uso

– AREA CONSORZIO AGRARIO quali progetti

– LUCE SU CAMPETTO ABBADIA

– RIFARE ASFALTI, VIA MANIN, VIA PALOMBARINO, TRAVERSA VIA ABBADIA INCROCIO CON VIA FONTANELLE

– DOSSO RALLENTATORE VIA SELLA

Chiediamo inoltre con la presente mail, la Vs gentile autorizzazione a poter filmare con diretta FB sul profilo del Notiziario di Quartiere, la nostra assemblea.

Distinti Saluti

IL Presidente del Consiglio di Quartiere Mauro Bugari

Il segretario Angelo-Maria Mastrangelo

Richiesta di ghiaia su punti di accesso nuovo parco urbano Osimo Staz.

Spett. le amministrazione
Spett.le Assessore ambiente
la presente per chiedere Vs intervento di miglioramento sui varchi di accesso al Parco Urbano che andrete ad inaugurare. Tutti gli accessi da Via Nievo, Via Speri, Via Sella, Via Piave, Via Mamiani, e davanti lo sgambatoio, sono impercorribili, necessitano di ghiaia, in quanto lo riteniamo utile ai fini di miglior fruibilità, maggior visibilità e indispensabile al raggiungimento del percorso.
Grazie per la Vs collavorazione
Aspetto Vs gentile riscontro
Cordiali saluti
I membri del cdq Osimo Staz. Abbadia

Richiesta orari occupazione scuole guida area Via agnelli Osimo Staz.

Spett.le Sig. Palapacelli,
Spett.li tutti,
l’area di Via Agnelli è stata da sempre luogo frequentato dai residenti delle abitazioni vicine ma anche da cittadini delle zone limitrofe, che utilizzavano l’area per momenti ludici, giri in bicicletta, due calci a un pallone e altro che possa far pensare a svago da parte dei residenti con i propri figli. Da diverso tempo ormai l’area è spesso occupata da scuole guida e quando non ci sono è occupata da ragazzi che la usano per esercitazioni o altro che non ha nulla a che fare con la normale guida. A seguito delle ripetute segnalazioni di alcuni abitanti del posto, ovvero 47 famiglie, di rumori molesti e di occupazione di suolo pubblico non autorizzato, abbiamo chiesto all’amministrazione comunale di spostare le esercitazioni e gli esami in un’altra area, indicandogliene una in Via dell’industria nella zona industriale di Osimo Stazione, lontano dal centro abitato. A questa problematica, scaturita Venerdì 11 gennaio presso circolo Abbadia, durante l’ultimo consiglio di quartiere, l’amministrazione comunale e il Comandante Galassi hanno risposto alla cittadinanza sottolineando l’impossibilità di spostare tale area, nè in quel luogo nè in altro posto e ci ha inoltre informato dell’accordo tra Comune e Consorzio fatto con il Sig. Fabrizio Palpacelli. Siamo quindi a chiederVi formalmente con la presente mail copia del Vs accordo, ovvero in quali orari e in quali giorni l’area è adibita a esercitazioni ed esami per scuole guida, e in quali no, questo per informare i cittadini delle fasce orarie in cui gli abitanti possono usufruire di tale area pubblica per passare del tempo libero con i propri figli, in tutta sicurezza, tenendo lontani piloti improvvisati e inesperti, dissuadendoli dall’occupare un’area pubblica al quale non sono stati autorizzati.

Certi di un Vs positivo riscontro aspettiamo cordiale risposta in merito.
Saluti

I membri del consiglio di quartiere di Osimo Stazione Abbadia

Il presidente Pietro Gazzella 3403681474
Il segretario Bugari Mauro 3397384275

Osimo staz: richiesta rifacimento strisce pedonali da parco chico mendez a palestra

Spett.li tutti,
a seguito della segnalazione ricevuta da molti genitori e maestre della scuola elementare di Osimo Stazione, siamo a chiederVi con la presente mail, di rifare la segnaletica orizzontale, ovvero le strisce pedonali, che vanno dalla casetta dell’acqua fino alla palestra, in quanto, i nostri ragazzi, tutti i giorni, devono attraversare la strada in quel punto, durante le ore di scuola per raggiungerla ed effettuare la lezione di ginnastica, in diverse ore della mattinata.
Certi di un vs positivo riscontro porgiamo i nostri più cordiali saluti

I membri del cdq osimo Staz Abbadia

Il segretario Mauro Bugari
Il presidente Pietro Gazzella